PROFILO PERSONALE
Dott. Sergio Carlucci
Specialista in Genetica Umana
Biologo Nutrizionista e Genetista
Nato a Lecce il 08/09/1962
Laureato in Scienze Biologiche a Lecce nel 1987
Specializzato in Genetica Umana a Pavia nel 1993

MEMBRO DELLA SOCIETA’ ITALIANA DI GENETICA UMANA (S.I.G.U.)
MEMBRO DEL REGISTRO ITALIANO DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE (R.I.A.C.)
MEMBRO DELLA SOCIETA’ EUROPEA DI CITOGENETICA UMANA (E.C.A.)
MEMBRO DELLA SOCIETA’ ITALIANA SCIENZA DELL’ALIMENTAZIONE (S.I.S.A.)

Dal 1990 al 2016
RESPONSABILE CENTRO DI GENETICA UMANA LABORATORIO PIGNATELLI - LECCE

Dal 2001 al 2015
DIRETTORE SCIENTIFICO E RESPONSABILE CENTRO GENETICA UMANA LABORATORIO AESCULAPIUS - FOGGIA

Dal 2003 al 2005
RESPONSABILE CENTRO DI GENETICA UMANA LABORATORIO MORGAGNI – BENEVENTO

Dal 2003 al 2010
CONSULENTE GENETISTA ISTITUTO DI DIAGNOSTICA OSTETRICO-GINECOLOGICA – TRANI

Dal 1993 al 2016
CONSULENTE GENETISTA E NUTRIZIONISTA CENTRO MEDICO PIGNATELLI – LECCE

Dal 2011 al 2016
CONSULENTE NUTRIZIONISTA LABORATORIO AESCULAPIUS - FOGGIA
CONSULENTE NUTRIZIONISTA CENTRO MEDICO PIGNATELLI - LECCE

Dal 2011
RESPONSABILE CENTRO DI GENETICA DELLA NUTRIZIONE - LECCE
CONSULENTE NUTRIZIONISTA CENTRO PALAIA SPORT DI SQUINZANO-GALATINA-BRINDISI

Nel 2013
CONSULENTE NUTRIZIONISTA SPORTIVO DELLA PRIMA SQUADRA DEL LECCE CALCIO

Dal 2014
CONSULENTE NUTRIZIONISTA PRESSO IL GENOMA GROUP DI ROMA
CONSULENTE NUTRIZIONISTA PRESSO IL GENOMA GROUP DI MILANO
CONSULENTE NUTRIZIONISTA PRESSO IL CENTRO DI MEDICINA NUCLEARE CALABRESE DI LECCE (NUTRIZIONE ONCOLOGICA)

Dal 2016
CONSULENTE NUTRIZIONISTA E GENETISTA PRESSO L'ISTITUTO ONCOLOGICO SALENTINO - LECCE
CONSULENTE GENETISTA PRESSO LA CLINICA SAN FRANCESCO DI GALATINA (LE)
CONSULENTE GENETISTA E NUTRIZIONISTA PRESSO CENTRO STUDI MEDICI DI MESAGNE (BR)
CONSULENTE GENETISTA E NUTRIZIONISTA PRESSO IL LABORATORIO FORCINA DI GALATINA (LE)
CONSULENTE GENETISTA E NUTRIZIONISTA PRESSO IL SISMER (Società Italiana Studio Medicina Riproduzione) - BOLOGNA
CONSULENTE GENETISTA E NUTRIZIONISTA PRESSO LO STUDI LAMARMORA29 - FIRENZE

Da Maggio 2018
CO-AMMINISTRATORE E RESPONSABILE DEL CENTRO DI GENETICA E DELLA NUTRIZIONE DEL CENTRO DI MEDICINA ESTETICA E BENESSERE LONG LIFE CLINIC - LECCE

Da Settembre 2018
CONSULENTE NUTRIZIONISTA SPORTIVO DELLA PRIMA SQUADRA HAPPY CASA BASKET BRINDISI

E’ stato nominato per il 2002 Biologo dell’anno per la Regione Puglia

Ha frequentato master e corsi specifici nell'ambito della genetica e della nutrizione (nutrizione e patologie, nutrizione e disturbi alimentari, alimentazione del bambino, adulto e anziano, alimentazione in gravidanza, intolleranze alimentari ed allergie), nutrizione nello sport e nella medicina anti-aging.

Da circa trent’anni si occupa di genetica prenatale e postnatale ed è stato promotore in Italia dei test non invasivi del primo e secondo trimestre con oltre trentamila screening eseguiti e da alcuni anni promotore in Puglia della diagnosi prenatale non invasiva su sangue fetale (NIPT).
Ha partecipato ad alcune pubblicazioni scientifiche ed è stato relatore a numerosi convegni nazionali ed internazionali, docente in master universitari, collabora regolarmente con varie testate giornalistiche, con emittenti radiofoniche e televisive in qualità di esperto in genetica, nutrizione e nutrigenetica.Per scelta non si è mai dedicato alla ricerca preferendo la sfera dell’applicazione clinica e della divulgazione, ritenendo per altro che troppo spesso i risultati delle ricerche pubblicate e non trasferiti nella biologia pratica rimangano conoscenze disponibili a pochi.
Come nutrizionista si occupa oggi di problematiche relative all’ alimentazione ed in particolare di nutrigenetica, nutrigenomica , reazioni avverse agli alimenti e di nutrizione anti-aging che è un nuovo approccio clinico che si propone di rallentare l'invecchiamento dell’organismo umano e di migliorare la qualità della vita sia nel soggetto sano che nelle persone affette da malattie croniche.
Si interessa di nutrizione in ambito sportivo ed ha seguito e segue numerosi atleti professionisti e squadre nelle varie discipline. Su tali tematiche ha tenuto relazioni a convegni nazionali e internazionali, ha scritto numerosi articoli sia su riviste scientifiche che divulgative.

Dal 2006 è un attivo promotore per Telethon: di una campagna divulgativa e di sensibilizzazione negli istituti scolastici per la prevenzione delle malattie genetiche, della nutrigenetica e della nutrigenomica.